Verrà inaugurato, presentato e percorso domenica 29 agosto il sentiero tematico dedicata alle “Vite” alla storie e alle genti delle borgate  del Vallone del Fronteglio.

Un itinerario pensato subito dopo il primo lockdown  e poi ripreso a maggio scorso con realizzazione in questi mesi.

Una proposta in più e nuova  per scoprire  la Val Sangone, Giaveno e la sua montagna e in questo caso le storie di vita, fra quotidianità e lavoro, feste e  poche cose, natura e passi lenti delle donne e degli uomini che hanno abitato la valle.

La realizzazione  del Sentiero segnato dalla installazione di bacheche è frutto di un lavoro corale con la partecipazione di borghigiani e appassionati, della Sezione di Giaveno del C.A.I. e del Forum di Protezione Civile, della Città di Giaveno, dell’Associazione Val Sangane Turismo.

Alle ore 9.30 a borgata Ponte Pietra si svolgerà l’inaugurazione, a seguire alle ore 10 partenza dell’escursione guidata a cura dell’Associazione Val Sangone Turismo. Il ritorno è previsto per le ore 17.

(am)