Domenica  3  ottobre  apre  ai visitatori la sede espositiva dedicata alle opere del pittore visionario Alessandri.

L’allestimento  è  ospitato nell’istituendo museo,  sito in via XX Settembre n. 29 a Giaveno.

La cerimonia  di  apertura si svolgerà dalle ore 11 alle 12  nel cortile interno   alla presenza del Sindaco Carlo Giacone, dell’Assessore alla Cultura Edoardo Favaron, dell’Assessore alla Scuola e alle Attività Educative Anna Cataldo e di tutta l’Amministrazione  Comunale con  la partecipazione di Concetta Leto,  Curatrice delle opere del maestro Alessandri e Elisabetta Rattalino, Segretario generale Fondazione Torino Musei.  Coordina Alessandra Maritano, Responsabile  Ufficio Comunicazione e Progetti della Città di Giaveno.

L’accesso  alla cerimonia ad ingresso libero fino ad esaurimento posti,  con disponibilità di massimo n. 50 posti/persone,  avverrà su presentazione  del Green Pass.

Nel pomeriggio dalle 14.30 alle 19 visite  su prenotazione ogni 30 minuti e gruppi di massimo 10 persone con Green Pass.

A seguire la sede sarà aperta ogni domenica ad ingresso gratuito dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19 su prenotazione (max 10 persone). Possibilità di visite guidate gratuite su richiesta e prenotazione per gruppi di minimo 6 persone.

Orario  continuato dalle ore 10 alle 19 nelle date coincidenti con manifestazioni cittadine (Fungo in Festa domenica 10 ottobre, ogni quarta domenica del mese tranne a dicembre  in occasione  del Mercatino delle Pulci).

Prenotazioni  telefoniche o on line rivolgendosi e contattando l’Ufficio Turistico di piazza San Lorenzo n. 34, tel. 011.9374053 – infoturismo@giaveno.it.

(am)